Siderno: prosegue il Tour d’ascolto di Mariateresa Fragomeni

Mar, 08/09/2020 - 12:00

Prosegue il tour “ASCOLTARE PER RAPPRESENTARE”, evento in movimento, nato per raccogliere idee, suggerimenti e proposte, in merito al nuovo volto che si dovrà dare a Siderno. La prima delle tappe programmate, dedicate alle diverse tematiche che interessano la vita amministrativa, sociale, economica della città, ha visto la partecipazione delle Associazioni Culturali, e ha evidenziato l’importanza degli incontri nella costruzione del programma di Governo per il futuro di Siderno. Un appuntamento ricco di spunti interessanti, idee, proposte che convergono sinergicamente e assolvono in pieno al ruolo che il tessuto associativo riveste per la comunità.
Tra le priorità emerse, l'identificazione culturale della nostra città legata alla disponibilità di spazi fisici e pubblici. E la necessità di una programmazione seria e rigorosa che tenga conto di legittime aspettative organizzative e della fruibilità del patrimonio storico-culturale di Siderno.
La seconda tappa del tour, alla quale hanno partecipato le Associazioni Sportive, è stata occasione per riflettere sulle problematiche attuali che interessano gli ambienti sportivi cittadini, che vanno dalle strutture alla loro gestione, fino ai cavilli burocratici legati alla futura gestione delle stesse.
“Le associazioni vanno elogiate perché valorizzano il territorio e le sue eccellenze – ha sottolineato Fragomeni – ma hanno bisogno di supporto da parte dell’ente, a cui rivolgersi per le loro esigenze: insieme bisogna superare le difficoltà burocratiche che incontrano quando si programma un evento o si richiede l’utilizzo di luoghi che la nostra città offre”.
I rappresentanti delle Associazioni hanno infatti evidenziato la necessità di rendere fruibili strutture sportive esistenti sul territorio, più snella la loro manutenzione, la calendarizzazione degli appuntamenti. Insistendo anche sulla richiesta di disponibilità di nuove spazi, non escluse aree pubbliche attrezzate, per la pratica sportiva a servizio dei cittadini. Dalla riunione è emersa inoltre la necessità di creare una “Commissione Permanente Eventi”, con individuazione di un responsabile ad hoc, per consentire uno snellimento dell’iter in occasione di eventi e manifestazioni di piazza. Un organismo che dia alle associazioni stesse la possibilità di incontrarsi e di condividere i propri progetti, e realizzare, insieme, un programma annuale di tutti gli eventi che rappresentano momenti di crescita culturale, sportiva, sociale per il paese.
“Crediamo fortemente nel confronto e nel dialogo come corretto metodo di partecipazione. Pensiamo che discutere e progettare insieme in maniera democratica sia la base per costruire una società, e una Siderno migliore. Questi gli obiettivi del nostro tour “ASCOLTARE PER RAPPRESENTARE”, che continuerà nelle prossime settimane con appuntamenti che riguardano  il futuro la nostra città” - Così la candidata Sindaco a Siderno, Mariateresa Fragomeni.

Barbara La Rosa
Ufficio Stampa
Mariateresa Fragomeni

Rubrica: 

Notizie correlate