Siderno: Locride Ambiente ha vinto il bando per la raccolta differenziata

Mer, 26/06/2013 - 12:43

Il bando di gara da un milione di euro per la raccolta differenziata, per Siderno e altri otto comuni della Locride, è stato vinto da Locride Ambiente. Dopo tre bandi andati diserti la società mista si è aggiudicato quest'ultimo con un'offerta al ribasso dello 0,01%. Locride Ambiente è stata l'unica società a partecipare.

Con questo progetto a Siderno (capofila), Locri, Antonimina, Ciminà, Portigliola, Placanica, San Luca, Samo, Sant’Ilario a breve partirà almeno una raccolta differenziata stradale.

Siderno inoltre da poco ripubblicato il bando per la raccolta degli rsu. Questo anno di doppia raccolta sarà secondo i progetti del Comune un trampolino di lancio per riuscire ad uscire dall'emergenza e migliorare nel 2014 il sistema di differenziata.

I cittadini avevano chiesto una modifica del bando per trasformare la raccolta da stradale in porta a porta. Per il momento evidentemente non è stato possibile accontentarli ma almeno un piccolo passo è stato fatto. Adesso resterà da vedere se questo sistema misto,differenziato e indifferenziato, darà maggiori frutti e sbloccherà l'emergenza in cui ci troviamo. Visti i risultati del passato non siamo fiduciosi ma speriamo di sbagliarci. 

I cittadini a questo punto dovranno dimostrare un po' di buona volotnà comunque. Se continueranno per pigrizia a gettare tutto in un unico sacchetto e in un unico cassonetto l'emergenza continuerà, perché gli impianti sono saturi. Se invce ci s'impegnerà smistando i rifiuti nelle loro case e buttando negli appositi cassonetti solo la spazzatura già separata forse qualche sperenza in più di non vedere cumuli di spazzatura ci sarà. Anche se restano molti dubbi e nodi da sciogliere, sopratutto rispetto ai debiti che i comuni continuano ad avere con le società di raccolta che hanno più volte minacciato di incrociare le braccia.

Rubrica: 

Notizie correlate