Sanità: firmate le nuove assunzioni

Sab, 04/08/2018 - 16:20

È finalmente arrivata la firma del commissario ad acta alla sanità calabrese Massimo Scura per le nuove assunzioni che rimpolperanno l’organico di tutte le ASP provinciali calabresi. Le assunzioni autorizzate sarebbero 1.366, ma non tutti sono innesti aggiuntivi, bensì frutto di stabilizzazioni o di applicazione del turnover per il personale che andrà in pensione.Il decreto, trasmesso già la scorsa settimana al dipartimento di Tutela della Salute, non sarebbe ancora stato controfirmato dal dirigente generale Bruno Zito, ma la mancanza di particolari contrasti tra le due istituzioni fa sperare che la sottoscrizione sia questione di giorni. L’ASP di Reggio Calabria sarà quella che beneficerà del maggior numero di assunzioni: 308 unità di cui 38 destinate all'assistenza territoriale, 10 medici e 5 figure non mediche all’Ospedale di Locri, 5 dipendenti a Gioia Tauro, 2 biologi e 3 medici a Polistena, 6 dipendenti a Melito Porto Salvo e un complessivo di 70 amministrativi, 91 infermieri e 53 OSS. 15 unità andranno al dipartimento di prevenzione, 3 al distretto tirrenica e 5 destinati ai centri di salute mentale. L’incremento complessivo di spesa a carico del servizio sanitario sarà di 18,9 milioni di Euro.

Rubrica: 

Notizie correlate