Occupa i bagni dell’ex liceo per nascondervi la droga: arrestato

Mar, 18/02/2020 - 18:30

Malgrado fosse detenuto ai domiciliari, aveva occupato abusivamente i bagni dell'ex liceo Gravina di Crotone per nascondervi armi e droga. Un uomo di 43 anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai carabinieri della Sezione operativa della Compagnia dei carabinieri di Crotone con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento.
All'interno di una stanza dell'ex plesso scolastico l'uomo aveva nascosto duecento grami di cocaina, due chili di marijuana, materiale per il confezionamento delle dosi di droga e 226 cartucce calibro 12.
Il materiale, che è stato sequestrato, è stato individuato dai militari con l'ausilio di un'unità cinofila antidroga del Comando provinciale di Crotone della Guardia di finanza nell'ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate