Monasterace: Il vigile Vitale si godrà finalmente la meritata pensione

Dom, 22/09/2019 - 17:20

Dallo scorso 1 settembre il Vigile Urbano Damiano Domenico Vitale in forza al Comando di Polizia Locale del Comune di Monasterace andrà a godersi la meritata pensione arrivata per sopraggiunti limiti di età, era stato impiegato presso la Comunità Montana Stilaro-Allaro e dal 1 maggio 1997 ha vestito la divisa nel Comune che gli ha dato i natali, dove peraltro per un piccolo periodo ha anche svolto la funzione di Capo dell'area di Vigilanza. Meglio conosciuto come Mimmo Vitale, uno dei volti noti nell'ultimo periodo della Polizia Municipale di Monasterace, per la verità negli ultimi anni formata da poche unità, caratterizzato agli occhi dei propri concittadini quale esempio di abnegazione al lavoro. Passione e senso del dovere sono qualità che tutta la popolazione gli ha riconosciuto e nei ventidue anni di militanza nel Corpo di Polizia Locale di Monasterace ha dimostrato senso di responsabilità e dedizione, svolgendo il proprio lavoro con dignità. Monasterace perde un degno elemento, che d'ora in avanti si potrà dedicare, supportato dalla cara signora Maria Rita, ad accudire, o per meglio dire, a godersi, i quattro fantastici nipotini, Gabriele, Giulia, Valentina e Dèsirèe, che gli sono stati "regalati" dagli amati figli, Teo e Chiara.

Rubrica: 

Notizie correlate