Locri: il successo della Ionicup Arena diventa un’occasione per fare turismo

Dom, 24/06/2018 - 12:20

Si è svolto lo scorso fine settimana, a Locri, la 6ª edizione del torneo Nazionale FIP di Minibasket organizzato dall'ASD Eutimo del Presidente Enzo Schirripa. Un'edizione da incorniciare, nonostante l’avvio infastidito dalla pioggia, con tantissime sorprese che rispecchiano quale sia il leit motiv della Ionicup Arena, ovvero il tentativo di far divertire i bambini e le bambine offrendo loro un programma fatto di minibasket, relax al mare e buona cucina per la gioia di accompagnatori e delle loro famiglie, che hanno cos’ì la possibilità di vivere un weekend scoprendo le bellezze della Costa dei Gelsomini.
Tanti gli operatori coinvolti, dall’Hotel President al Kennedy e al Sideroni, rimasti senza posti disponibili, passando attraverso l’Ostello gestito da Goel, che ha collaborato con l'Eutimo e le camere del seminario vescovile, tutte al completo grazie alle 15 squadre provenienti non solo dalla Calabria, ma anche dal resto d’Italia, tra cui annoveriamo Hsc Roma, Aurora di Brindisi, Pgs Canaletto La Spezia e la blasonata Armani Jeans di Milano, fresca di scudetto in Serie A1 con la prima squadra.
Una manifestazione che, con il tempo, ha cominciato a rappresentare potenziale turistico non indifferente, a cui quest'anno è stata aggiunta una visita nel borgo medievale centenario di Gerace, che ha visto sfidarsi, in Piazza delle Tre Chiese, tanti bambini coinvolti nelle gare individuali, che hanno incoronato vincitrice Francesca Persico della Basketball Lamezia Academy, mentre la Mini Olimpia Milano si è aggiudicata la gara a squadre.
Ospiti della Ionicup Arena, in occasione della Cerimonia Inaugurale, i Damove, che hanno elettrizzato i presenti con giocate e schiacciate acrobatiche.
Una 3 giorni che, anno dopo anno, sta diventando un appuntamento da non perdere, in grado di diventare una vetrina per il bacino ionico, che merita le attenzioni da parte di tutti gli enti istituzionali locali e regionali dando un’immagine migliore della nostra terra.

Rubrica: 

Notizie correlate