La Gioiosa solidale raccoglie fondi per i bambini di Kinshasa

Mar, 22/08/2017 - 16:30

Succede a Kinshasa capitale del Congo, servono aiuti, medicinali, vestiti, cibo. Il drammatico racconto, la denuncia e l'accorato appello di aiuto umanitario viene da Suor Monique. Lo ha fatto ieri in un messaggio pubblico e televisivo nel corso della manifestazione di beneficenza organizzata dall'UNICEF di Gioiosa Jonica e dall'ASD Calabria Fitwalking, con la collaborazione di Borgo Antico, Fuoriclasse, Sensation Profumerie, Misericordia, con il patrocinio del Comune di Gioiosa Jonica e la condivisione della Consulta delle Associazioni.
L'azione di beneficenza dell'Unicef punta alla costruzione di un mulino a Kinshasa.
Soddisfatti gli organizzatori Maria Rosa Logozzo e suoi collaboratori e Fausto Certomà, una persona che merita una statua per quello che sta facendo nel campo sociale e della prevenzione salute e per il movimento immenso che ha creato nella Locride. Contenti sia Maria Rosa Logozzo che Fausto Certomà e tutti i collaboratori e sponsor sia per la gioiosa colorita e rumorosa partecipazione che per la sostanza dei fondi raccolti.
Vincenzo Logozzo
Presidente Consulta Associazioni

Rubrica: 

Notizie correlate