L’associazione IUSgustando festeggia i 18 anni di attività

Lun, 18/11/2019 - 17:40
Riceviamo e pubblichiamo

IUSgustando, l'associazione fra avvocati e magistrati fondata dall'avv. Antonella Sotira, festeggia i suoi diciotto anni di attività per promuovere i Valori di Legalità, Giustizia e Solidarietà sociale, con la nota kermesse di Ars Coquinaria Iuridica, con un Calendario dedicato al diritto di essere donna. La storica madrina IUSsgustando Matilde Brandi non solo poserà per la copertina del Calendario IusFemina2020 ma presiederà la Commissione Ufficiale di Degustazione della gara culinaria fra avvocati e magistrati.
La storica sfida "De gustibus dispuntandum est" ha il patrocinio di ben cinque Ordini degli Avvocati: Roma, Rieti, Napoli, Reggio Calabria e Locri e dalla prestigiosa Confreriè Mondiale de la Gastronomie Chaine des Rotisseurs e tra i giurati ci saranno il Presidente dell'Ordine degli Avv.ti di Roma, Antonino Galletti, per la magistratura i Presidenti Marta Ienzi e Tommaso Marvasi, il Presidente della Camera Penale di Roma Cesare Placanica, le senatrici Paola Binetti e Silvia Vono, il Presidente del Patronato SIAS Alfonso Luzzi, l'On.le Maria Spena, Mons. Luigi Casolini di Sersale, l'attrice Marta Bifano, la cantante Gio di Sarno- vincitrice nel 2012 del premio IUSragù, per la Chaine il Notaio Marco Forcella ed il Consigliere Nazionale Anna Accalai, e la  giornalista enogastronomica inviata di Rai 1 Camilla Nata. Il convivio vedrà in gara cinque magistrati e cinque avvocati che sin da maggio si stanno allenando fra mestoli e codici, grazie all' ausilio di due grandi gourmand: l'avv. Lucilla Anastasio Consigliere dell'Ordine degli Avv di Roma, già vincitrice nel 2013 della gara Iusgustando, ed il pubblico ministero Alberto Galanti.
Con lo show cooking dal vivo  la squadra avvocati formata da Barbara Barbuscia, Maria Chiara Ruzza, Paola Bucciarelli, Bianca Maria Lugari, Emanuela Mirabelli, Ester di Napoli, Fabio Federico e Adriano Scardaccione, sfiderà la squadra dei magistrati Fiammetta Palmieri, Maria Letizia Golfieri, Ines Pisano, Assunta Cocomello, Luca Varrone Giacomo Ebner. I concorrenti si batteranno per conquistare il Premio IusPizza, IusFantasia e IusEccellenza, avvalendosi dell'ausilio del grande patissier de La Pergola Giuseppe Amato e del bravissimo Luca Broccatelli qualificatosi al terzo posto nel Campionato del Mondo di Pizza Gourmet e dello chef del Crowne Plaza Ernesto Casacchia.
I selezionatissimi invitati al Gala Giuridico, poseranno per lo shooting fotografico "in red" a cura del fotografo Domenico Chiriano, con la direzione artistica della costumista cinematografica Liliana Sotira- reduce dal suo ultimo film per RAI 1- I ragazzi dello Zecchino d'oro-  che per l'occasione ha creato fashioner e cappellini rossi, abbinati agli abiti e alle scarpe griffate Gai Mattiolo. Lo stilista romano, poserà anche lui per il Calendario, come nel 2015: insieme ai tanti  Soci Onorari Iusgustando, ed ai tanti ospiti a sorpresa tra cui l'attore Sebastiano Somma, indimenticabile nei panni dell'avv. Rocco Tasca e del magistrato Luca Bartoli,  pronti a testimoniare il “NO alla violenza: i coltelli usiamoli in cucina, per amore, solo per amore”.
Un impegno sociale e culturale non solo giuridico che Iusgustando porta avanti sin dal 2007 con la rete IusAscoltoDonna. Il ricavato della serata e della vendita del calendario verrà devoluto alla Sezione di Roma dell'AIPD Ass.ne Persone Down rappresentata dal giovane attore Gabriele di Bello protagonista della fiction di Campiotti e dall'avv. Maurizio Brizzolari del Direttivo AIPD Roma.
Al centro della Sala, i Soci del Direttivo Iusgustando gli avv.ti Anna Sistopaoli, Antonia Manfredi, Francesca Romagnoli, Daniela Adimari, Massimiliano Bonifazi, Gigio Mazzarino ed il dott. Giampiero Stancati, i magistrati Anna Maria Franchini e Fiammetta Palmieri hanno predisposto la "Tavola dei Diritti della Donna" con le pandette delle leggi declinate al femminile per ricordare le tante battaglie di civiltà a tutela della famiglia e delle parità delle donne. Il Simposio Iusgustando vuole testimoniare e ricordare ai cittadini che oltre al Codice Rosso, esistono leggi e tutele la cui applicazione eviterebbe la disgregazione dei legami familiari ed i gravi reati che hanno reso tante donne vittime e non più regine di diritti, giustizia e bellezza.
Per suggellare l'impegno di questi 18 anni e ringraziare tutti gli artisti che gratuitamente hanno sostenuto Iusgustando, l'avv. Sotira consegnerà a Carlotta Mantovan il Premio Vis Iuridica per rendere omaggio al Socio Onorario Fabrizio Frizzi che dal 2009 ha condotto più volte le aste di beneficenza irradiando su tutti la generosità del suo sorriso.

Notizie correlate