Domani conferenza stampa di fine anno del GAL Terre Locridee

Ven, 20/12/2019 - 19:00

Sabato mattina il GAL Terre Locridee organizza una conferenza stampa che è stata convocata per le ore 10,30 presso la sede del GAL a Locri. Parteciperanno alla conferenza il presidente del GAL Francesco Macrì, Riccardo Angelini UnipolSai, il direttore Guido Mignolli e tutto il Consiglio di amministrazione. L’occasione è utile per fare un bilancio del lavoro svolto in questo anno e presentare gli obbiettivi che la struttura si pone per il 2020. Inoltre nella stessa seduta saranno presentate le proroghe agli avvisi per la manifestazione d’interesse per avviare e potenziare le attività di allevamento del Maiale Nero d’Aspromonte e le manifestazioni d’interesse per avviare e potenziare la produzione di mandorle nel territorio di pertinenza del GAL e la convenzione sottoscritta con la UnipolSai. Il primo avviso è finalizzato a ricevere manifestazioni d’interesse per avviare e potenziare attività di allevamento e trasformazione del Maiale Nero d’Aspromonte nel territorio di pertinenza del GAL Terre Locridee, attraverso l’aggregazione di aziende di allevamento o in possesso di superfici destinate o vocate a tale attività. Questo GAL in collaborazione con il Consorzio del Maiale Nero d’Aspromonte, ha avviato e sostiene un percorso di promozione dell’allevamento del suino allo stato brado e semibrado. La partecipazione è riservata alle imprese di allevamento che abbiano nella propria disponibilità i terreni localizzati nel territorio del GAL. Il secondo avviso è finalizzato a ricevere manifestazioni d’interesse per avviare e potenziare la produzione di mandorle nel territorio di pertinenza del GAL Terre Locridee, attraverso la costituzione di un partenariato fra aziende agricole in possesso di superfici destinate o vocate a tale coltura. La partecipazione è riservata alle imprese agricole che abbiano nella propria disponibilità i terreni (e/o gli impianti di mandorleto) localizzati nel territorio del GAL Terre Locridee. Possono manifestare l’interesse anche i possessori di terreni idonei, già coperti da mandorleti o da impiantare. Infine verrà presentata la convenzione che questo GAL ha sottoscritto con UnipolSai per offrire i servizi assicurativi a condizioni particolare per tutte le aziende associate.

Rubrica: 

Notizie correlate