Disponibile la nuova canzone di McGraffio

Dom, 03/05/2020 - 16:00

Il nuovo singolo di Salvatore Ferraro, dal titolo “La plastica è innocente” è una canzone che attira, da subito, l’attenzione dell’ascoltatore per il ritmo orecchiabile. In un secondo momento, sono le parole del brano ad avviare verso una riflessione: non è colpa della plastica se il mondo ha problemi all’habitat di fauna e flora, così come all’habitat antropizzato. L’inquinamento, che sta distruggendo il mondo, ha come capro espiatorio la plastica, ma la plastica è solo l’effetto, perché le cause sono da ricercare nelle innumerevoli azioni sbagliate dell’uomo.
Dal titolo si capisce dove vuole arrivare l’autore, ovvero sottolineare come l’uomo, sin dalla preistoria, in nome del progresso, ha distrutto il nostro Pianeta. Ma il tema volge anche a sottolineare come sono spesso gli innocenti a pagare le colpe dei veri responsabili.
La canzone è una testimonianza della profonda sensibilità del suo autore che supera i confini dell’apparenza, gridando la verità dei fatti e denunciando i veri colpevoli.

Rubrica: 

Notizie correlate