Alessandro, il giovane di Ardore reclutato per combattere il Covid-19

Dom, 15/03/2020 - 21:00

Negli ospedali Lombardi, tra le decine di operatori sanitari che ormai da settimane stanno lavorando ai limiti delle loro capacità, all’ospedale di Brescia, c’è anche un giovane Ardorese, classe ‘92, Alessandro Quadarella, Medico specializzando in Malattie dell’Apparato Digerente e iscritto alla scuola di specializzazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, attualmente dislocato presso la Fondazione Poliambulanza di Brescia.
Ha iniziato la sua carriera medica con una delle prove più difficili che potesse capitare ad un operatore sanitario. Ardore e tutta la Locride è fiera di lui.

Rubrica: 

Notizie correlate