Scilipoti: “Inaccettabile l’appello di Salvini a Mattarella”

Gio, 05/07/2018 - 09:40

“Fonti  di stampa riportano che il leader della Lega e ministro dell' Interno Matteo Salvini, con riferimento alla recente sentenza della Corte di Cassazione che ha disposto il pignoramento di conti del suo partito per 49 milioni di euro, ha parlato di " sentenza politica e di attacco alla democrazia" ed ha sollecitato un incontro al Capo dello Stato. Ci permettiamo di ricordare al leader del Carroccio che vige in Italia ancora lo stato di  dritto e la divisione dei poteri e che la Magistratura è indipendente e sovrana. Troviamo le sue parole, pronunciate  da  chi riveste cariche istituzionali, gravi e inaccettabili con una visione arrogante e padronale dello Stato”. Lo dichiara in una nota il presidente di Unione Cristiana ed esponente di Forza Italia, Scilipoti Isgrò.

Rubrica: 

Notizie correlate