PD Siderno: “Sbagliato mettere sotto processo il sistema dell’accoglienza”

Sab, 06/10/2018 - 16:20

Una vicenda come quella di Mimmo Lucano non può che generare un dilemma etico che dovrebbe interrogare le coscienze e la politica sull’antico scontro tra leggi dello Stato e leggi della coscienza invece che creare, come sta accadendo, fazioni agguerrite tra presunti garantisti e giustizialisti.
Se ha sbagliato, se le accuse reggeranno, se ha davvero commesso reati, è giusto che paghi. Ma la questione giudiziaria è, e resta, di esclusiva competenza della Magistratura, cui va la massima fiducia.
Ma è certamente sbagliato, falso ed offensivo, cogliere l’occasione per mettere sotto processo tutto il sistema dell’accoglienza, addirittura condannandolo a colpi di slogan, Salvini in testa che esulta contro “i buonisti che vorrebbero riempire l’Italia di immigrati”.
Un sistema che ha sì riempito un paese, ma lo ha reso accogliente, ordinato, pulito. Un paese dove gli immigrati, i rifiutati, gli ultimi sono integrati. Un sistema di convivenza celebrato e studiato nel mondo, caratterizzato dall’utilizzo dei soldi pubblici per dare lavoro ai migranti ed ai locali, riattivando le botteghe ormai perse. L’esatto contrario dell’assistenzialismo piagnone che giustamente infastidisce chi oggi esulta per l’arresto di Lucano.
Sarebbe ingiusto quindi che, ad essere messo sotto processo, fosse il modello Riace che, in realtà, è realizzato in tanti altri Comuni; sarebbe ingiusto che a pagare fossero le tante Riace d’Italia, quelle che danno del Paese un’immagine diversa dalla violenza e dall’intolleranza. Chi oggi cavalca con soddisfazione l’arresto del Sindaco riacese, provando a screditare, attraverso la sua vicenda giudiziaria, il principio stesso dell’accoglienza sbaglia profondamente, contribuendo a diffondere un clima di chiusura e di odio.
Il Circolo del Partito Democratico di Siderno, auspica che la politica dia continuità e diffusione, nell’alveo della legalità e garantendo il diritto ad una vita dignitosa, ad un modello di accoglienza che ha dato lavoro e speranza, apprezzando e sostenendo ciò che rappresenta espressione efficace di umanità, solidarietà e comunità.

Il Circolo del Partito Democratico di Siderno

Rubrica: 

Notizie correlate