Omicidio di un sidernese in Spagna: la famiglia denuncia il console

Sab, 15/06/2019 - 11:20

Lo scorso 15 settembre Davide Fervorini, genovese di 39 anni, era stato assassinato da una banda di rapinatori nella città di Las Palmas, sull’isola spagnola di Gran Canaria, che voleva rubargli 8 mila euro.
L’uomo non aveva rivelato il nascondiglio dei contanti. Buona parte di quei soldi sono stati trovati dalla polizia spagnola e sequestrati. Ora, dopo mesi e diversi contatti, telefonici e telematici, la famiglia Fervorini ha presentato ai carabinieri di Genova una denuncia per appropriazione indebita nei confronti del console italiano onorario dell’isola. Accusandolo di non aver mai inviato in Italia quella cifra, al cui ritiro era stato delegato dai Fervorini attraverso una procura firmata davanti a un notaio genovese.
Fonte: ilsecoloxix.it

Rubrica: 

Notizie correlate