Oggi la seconda edizione del gala di beneficenza per “Angela Serra”

Dom, 02/06/2019 - 13:00
Riceviamo e pubblichiamo

Avvocati, commercialisti, medici, sportivi e rappresentanti di club service “modelli per un giorno” all’insegna della beneficenza.
Dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, domenica 2 giugno, alle ore 18:00, nell’Auditorium “Unità d’Italia” di Roccella Jonica, va in scena la seconda edizione di “Sfilo x Te”, gala di beneficenza a sostegno dell’associazione “Angela Serra - sezione Locride” per la ricerca contro il cancro, una serata fuori dalle righe che unirà la tematica seria della raccolta fondi per la ricerca oncologica a un format simpatico, che coinvolgerà diversi ordini professionali.
Organizzato dalla associazione “Angela Serra – sezione Locride” con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Roccella Jonica, in collaborazione con aziende, club service, testate giornalistiche ed emittenti televisive, l’evento sarà condotto da Katia Aiello e Pino Gagliano e vedrà sfilare in passerella gli abiti delle più eleganti boutique della zona.
Spettacolo e riflessioni sui temi della ricerca si alterneranno con l’unico obiettivo di canalizzare energie e cuore contro la malattia.
Il biglietto d’ingresso ha il costo di 10 euro; l’incasso andrà alla ricerca contro il cancro secondo un principio di solidarietà di cui oggi, nonostante la grande attenzione mediatica dedicata al tema, si sente ancora la mancanza. Soprattutto la beneficenza in campo scientifico è infatti uno strumento formidabile per risolvere la drammatica mancanza di fondi che, a livello istituzionale, vengono destinati al settore. Una carenza ancora più evidente in un territorio in grave ritardo socioeconomico come quello della Locride. Ecco perché è importante partecipare a questa importante manifestazione e, soprattutto, contribuire a una raccolta fondi che potrebbe concretamente cambiare le sorti di tanti malati del nostro comprensorio.

Notizie correlate