Io sto con Saddam

Sab, 11/11/2006 - 00:00
Se è vero che il letto è il luogo più pericoloso del mondo, giacché la maggior parte degli uomini vi muore, è anche vero che i dittatori, in buona parte, sfuggono a questa norma visto che tirano le cuoia in posti assai meno riposanti: chi in curia, come Giulio Cesare, chi sulla ghigliottina, come

Pagine