Navetta Locride - Rosarno: Nuova Calabria chiede la fermata a Bovalino

Gio, 12/07/2018 - 17:00

Abbiamo appreso con favore dagli organi di informazione che dal 01 Luglio sono stati attivati i nuovi fondamentali collegamenti da Locri con la Stazione FS di Rosarno e l’Aeroporto di Lamezia Terme, particolarmente utili per il territorio della Locride, notoriamente disagiato e carente in materia di trasporti e viabilità; prima dell’attivazione di tali importanti servizi, infatti, per raggiungere l’Aereoporto di Lamezia Terme o la Stazione FS di Rosarno gli utenti dovevano utilizzare mezzi propri o noleggiare mezzi privati, con costi elevati.
Per gli utenti della zona sud della Locride risulta però difficoltoso usufruire dei suddetti servizi in quanto, per poter utilizzare i collegamenti per Rosarno e Lamezia Terme, è necessario raggiungere Locri con mezzi propri.
Si chiede pertanto di voler valutare l’eventuale modifica dell’attuale itinerario del servizio, prevedendo una fermata anche nel Comune di Bovalino, che risulta essere baricentro e punto di riferimento anche per i numerosi cittadini provenienti dal vasto entroterra e dalle zone limitrofe.
Ciò consentirebbe agli utenti di questa importante fascia di territorio della Locride ed ai numerosi turisti interessati a visitarla, di poter raggiungere con facilità l’Aereoporto di Lamezia Terme, usufruendo dei numerosi voli che collegano tale scalo con le maggiori città italiane ed europee, o la stazione FS di Rosarno, utilizzando i treni che collegano il centro della Piana con le principali città italiane.
Nel ringraziarVi per l’attenzione che, siamo certi, riserverete alla presente richiesta, l’occasione ci è gradita per porgere ossequiosi saluti.

F.to Il Capogruppo Consiliare di “Nuova Calabria”
Dott.ssa Maria Alessandra Polimeno

F.to Il Capogruppo Consiliare di “Impegno e Partecipazione”
Dott. Francesco Gangemi

Rubrica: 

Notizie correlate