La Vis passa a Rende e chiude al secondo posto

Lun, 29/01/2018 - 17:20

Grande reazione, capacità di soffrire, lucidità nei momenti decisivi, voglia di vincere. Con questi ingredienti la Barbecue Vis Reggio Calabria è riuscita a espugnare il PalaFerraro di Cosenza e a infliggere alla Bim Bum Basket Rende la prima sconfitta casalinga stagionale, soffiando proprio ai silani il secondo posto in classifica al termine della regular season. Non era facile violare il parquet bruzio, ma Rizzieri e compagni hanno sfoderato una prestazione tutta cuore e sostanza, rispondendo così sul campo a chi aveva già recitato il “de profundis” dei bianco/amaranto dopo il ko contro Lamezia della scorsa settimana. A qualcuno (anzi, a più di qualcuno) sarà rimasto tanto amaro in bocca, ma dovrà farsene una ragione. La Vis c’è e se la giocherà fino in fondo.
La partenza dei reggini è super con Barrile in grande spolvero (8 punti in un amen per il play ex Val Gallico), ma una tripla di Mazzuca a fil di sirena consente a Rende di mettere la testa avanti alla fine del primo quarto (22-19). Nel secondo periodo le triple di un ispirato Lobasso e un intraprendente Viglianisi spingono la Vis al +5 all’intervallo lungo (39-44).
Nel terzo quarto sale in cattedra Mirando che in piena trance agonistica si carica Rende sulle spalle, segna da ogni posizione e regala ai locali il massimo vantaggio (53-47). In questo frangente i ragazzi di coach Polimeni hanno il merito di non disunirsi e dimostrano di essere un grande gruppo. Barrile costringe Gaido al quinto fallo e per Rende si spegne la luce. Warwick martella la retina avversaria con continuità, Barrile e Viglianisi mettono canestri fondamentali e una tripla di Lobasso dall’angolo da il +11 alla Vis (65-76). È lo strappo decisivo che i locali non riusciranno più a ricucire.
Questo il tabellino del match:
Bim Bum Basket Rende – Barbecue Vis Reggio Calabria 73-80
(22-19, 39-44, 61-59)
Bim Bum Basket Rende: Gaido 7, Mirando 27, Spadafora, Bjegovic 21, Suraci 7, Cilento, Russo 2, Mazzuca 6, Giannotta 3, Tenuta, Conte N.E. Allenatore: Arigliano.
Barbecue Vis Reggio Calabria: Barrile 13, Lobasso 18, Warwick 19, Skurdauskas 8, Soldatesca 2, Rizzieri 8, Spasojevic, Viglianisi 12, Neri, Fazzari N.E., Martino N.E.  Allenatore: Polimeni. 
Arbitri: Caputo e Cozzoli.
UFFICIO STAMPA VIS

Rubrica: 

Notizie correlate