Intimidazione a coop agricola calabrese

Mer, 20/09/2017 - 19:40

(ANSA) - Ignoti hanno forzato il cancello della coop "Le agricole" di Lamezia Terme, hanno divelto il tetto della casetta degli attrezzi e portato all'esterno i mezzi, forse per rubarli. "Subiamo ancora una volta - affermano in una nota la Comunità Progetto Sud e Le Agricole rendendo noto l'episodio che è stato denunciato alle forze dell'ordine - un vile attacco. Ladri o mafiosi? C'è comunque rabbia e amarezza a lavorare e doversi indebitare per danni subiti da vigliacchi. Le Agricole è una coop fatta da donne e giovani in difficoltà. Vanno sorrette e non buttate giù.
    Hanno una libertà da costruire, una autostima da conquistarsi, devono trovare amici e non nemici. Le Agricole hanno una economia povera ma dignitosa. Non stanno tra coop che fanno soldi sui problemi degli altri. Nel mondo della Comunità Progetto Sud ci si impegna insieme per liberarsi insieme. È importante conoscere le loro fragili vite e il sudore del loro lavoro. Gli inquirenti sono a lavoro e anche noi con le nostre donne".   

Rubrica: 

Notizie correlate