Anas, lavori per il risanamento di ponti e viadotti per un importo di 25 milioni di euro

Gio, 13/09/2018 - 12:00

Anas ha stipulato con il Consorzio Valori Scarl, il contratto di appalto per Accordo Quadro di durata triennale e per un importo massimo di 25 milioni di euro. Il contratto riguarda i lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento di opere d’arte in Calabria. Nello specifico, si tratta di lavori di manutenzione straordinaria finalizzati alla protezione e il risanamento delle opere d’arte (ponti e viadotti) presenti nella rete stradale gestita da Anas tra le province di Catanzaro, Crotone, Cosenza, Reggio Calabria e Vibo Valentia. L’appalto permetterà di realizzare gli interventi di ricostruzione del ponte ‘Allaro’, la manutenzione del Viadotto ‘Morandi’ a Catanzaro, l’adeguamento sismico del Viadotto ‘Cannavino’, la manutenzione straordinaria del Viadotto ‘Cernicchiara’ lungo l’A2 Autostrada del Mediterraneo a Salerno e dei Viadotti sulla strada statale 107 ‘Silana Crotonese’, nonchè di intervenire sulle altre opere d’arte lungo le statali e l’A2 Autostrada del Mediterraneo del Coordinamento Territoriale Calabria.

 

Rubrica: 

Notizie correlate